Economia

I banchieri centrali mondiali ammiccano all’euro

Gli Stati stanno perdendo una preziosa fonte di finanziamento del deficit di parte corrente. E’ questo ciò che si desume dallo studio pubblicato da Central Banking Publications, che mostra come le operazioni di allocazione di portafoglio delle banche centrali mondiali abbiano invertito la generale preferenza per asset in dollari, in favore di attività denominate in euro. Continue reading